I vini toscani rinomati in tutto il mondo e con una tradizione secolare, a volte raccontano storie davvero avvincenti costruite anche da dominazioni straniere.
Questo è il caso di Rocca di Montemassi nato dalle colline di Siena ad un km da San Gimignano, difatti la prima popolazione a piantare viti è  stata etrusca a seguire si sono succeduti tantissimi insediamenti che hanno proseguito la tradizione fino ai giorni nostri, nei quali la famiglia Zonin continua a testimoniare e tramandare le tradizioni più antiche della cultura rurale e della civiltà toscana.
Il terreno argilloso, inoltre, ha contribuito a mantenere tutti i nutrienti, che esaltati dalla propensione dell’area alla luce solare ha permesso di creare un eccellenza mondiale.

Felici di essere esclusivisti della zona.